Circolo Legambiente Monteverde "Ilaria Alpi"

Costruiamo bellezza nel XII Municipio di Roma


Lascia un commento

#bellezzainbicicletta #magnalonga

Il 16 maggio torna la Magnalonga in bicicletta. Il racconto dell’Italia più bella.

Con 500 partecipanti, più di 70 volontari, oltre 40 realtà, tra associazioni e partner tecnici, il 16 maggio torna la ciclopasseggiata più attesa della Capitale che da sette anni unisce il piacere di una biciclettata cittadina e la possibilità, lungo il tragitto, di assaporare prodotti tipici locali e provenienti da agricoltura biologica.

La manifestazione è promossa dal circolo Legambiente Mondi Possibili, l’A.P.S. Tavola Rotonda e Fiab Roma Naturamici.

Come potrete leggere dal programma sotto riportato, è prevista una tappa anche a Monteverde e a Villa Pamphilj in particolare (in prossimità del Centro Anziani di v.Vitellia).

La Magnalonga si concluderà, come di consueto, con l’estrazione dell’ECOriffa: i più fortunati potranno aggiugicarsi un viaggio bici+barca da Mantova a Venezia per due persone, offerto da Girolibero/Zeppelin, 5 soggiorni/weekend family a Camerota (Sa), messi in palio dal Consorzio Cilento di Qualità e altri ricchi premi offerti dai numerosi partner che anche quest’anno hanno voluto sostenere la manifestazione. L’estrazione avrà luogo in via Capoprati 12/A a partire dalle 21, durante la festa di chiusura di Magnalonga, dove balli e cena finale saluteranno tutti i partecipanti di questa settima edizione.

Il nostro Circolo supporterà Mondi Possibili nel dare risotro ai partecipanti e organizzerà un piccolo presidio con laboratori didattici per i più piccoli.

Entusiasmo, divertimento, ecologia e gastronomia sono assicurati. Ora non vi resta che venire a trovarci domani e partecipare con noi.

Per maggiori informazioni e per il programma completo:
http://www.magnalonga.net
facebook.com/MAGNALONGA
twitter.com/magnalongabici – hashtag #magnalonga e #bellezzainbicicletta

10922806_910555349001551_5665163721719289910_n

Annunci


Lascia un commento

25 aprile e 1 Maggio: memoria e svago

Sabato 25 abbiamo partecipato con piacere, assieme da altre Associazioni, alla bella iniziativa organizzata dal Municipio XII nei luoghi della memoria del nostro quartiere.

A Forte Bravetta, in particolare, la Presidente Cristina Maltese ha deposto una corona di alloro sulla stele che ricorda i partigiani uccisi per la liberta e la democrazia.

Noi abbiamo voluto contribuire piantando un ulivo nel prato antistante la stele e apponendo in sua prossimità una “targa” in legno scolpita dall’artista, e nostro socio, Giuseppe Giorgi.

Per chi non ha potuto partecipare, di seguito vi riportiamo alcune foto tra le più significative.

Ne approfittiamo però per segnalarvi il prossimo evento, sicuramente più ludico: il prossimo 1° maggio trascorreremo insieme la giornata a Villa Pamphilj e saremo contenti di condividerla con chi di voi vorrà unirsi al nostro picnic “ecologico”, anche solo per scambiare due parole o due calci ad un pallone.

L’appuntamento è dalle 11 in poi al campo di polo a lato di Villa Algardi, ciascuno munito di telo, pranzo al sacco e voglia di relax!!!

Forte Bravetta_250415_03 Forte Bravetta_250415_09 Forte Bravetta_250415_05 Forte Bravetta_250415_08 Forte Bravetta_250415_04 Forte Bravetta_250415_02 Forte Bravetta_250415_06 Forte Bravetta_250415_10