Circolo Legambiente Monteverde "Ilaria Alpi"

Costruiamo bellezza nel XII Municipio di Roma


Lascia un commento

Caso Ilaria ALPI e Miran HROVATIN

Cari soci e simpatizzanti,
dopo 24 anni siamo arrivati ad un momento cruciale del processo del duplice omicidio di Ilaria e Miran.

Lo scorso luglio la Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione del Caso Alpi.
Siamo al secondo tentativo dopo quello del 2007, che venne per fortuna respinto.
Noi siamo al fianco di Luciana Alpi nel chiedere verità e giustizia.
Il GIP del Tribunale di Roma si esprimerà su questa richiesta la mattina di martedì 17 p.v.

La Federazione Nazionale della Stampa, Usigrai, Cdr del TG3, Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Associazione Articolo 21, Rete Non Bavaglio, Legambiente, Libera, Libera Informazione e il nostro Circolo si incontreranno sotto il Tribunale, a piazzale Clodio, per testimoniare che non abbiamo dimenticato Ilaria Alpi e Miran Hrovatin.

L’appuntamento è per Martedi 17 aprile 2018, dalle ore 9,00 alle 13,00, davanti al Tribunale di Piazzale Clodio.
Vi aspettiamo numerosi per testimoniare e ribadire insieme che il tempo non cancella e che un Paese degno di definirsi civile non può archiviare il Caso Alpi.

E’ importante partecipare, magari anche solo per poco tempo.

Ci vediamo martedì

Daje!

#NoiNonArchiviamo #veritaegiustizia

Annunci


Lascia un commento

Festa del Tesseramento 2018 e Compleanno del Circolo

Carissime/i
il tempo scorre velocemente e siamo nuovamente qui ad invitarvi al 3° Compleanno del Circolo.

Con l’occasione rinnoveremo il Tesseramento per il 2018, per chi non l’avesse già fatto, e continueremo la raccolta fondi della campagna nazionale di Legambiente “la rinascita ha il cuore giovane” in favore dei giovani imprenditori delle zone del Centro Italia terremotate nel 2016.

Quest’anno ci aiuteranno Paolo Pietrangeli con le sue fantastiche ambientazioni audio video e Djuliano che ci farà scatenare sulle note della musica a noi più cara, da quelle degli anni ’70 fino a quelle dei giorni nostri.

L’appuntamento è per sabato 27 gennaio ancora una volta ospiti dell’Associazione sportiva Roma 1, con l’ingresso in Largo Ascianghi 4 (di fronte al Cinema Nuovo Sacher) con possibilità di parcheggio gratuito (per chi viene con l’8, la fermata è quella del MIUR).

L’appuntamento è per le 19 per terminare come Cenerentola alle 24.

Le cibarie, anche vegane, preparate dalle qualificate socie del Circolo, ormai sono ben note e molto apprezzate.

Nella locandina sotto, trovate tutte le indicazioni, comprese quelle per i contributi e le sottoscrizioni, le stesse dello scorso anno.

Non vi resta che darci un segno della volontà di venire, così da aiutarci nell’organizzazione.

A sabato!

2018 Festa tesseramento ILARIA ALPI


Lascia un commento

I° edizione di “Ricordando Ilaria”

Carissime/i,

ormai manca poco alla I° Edizione di “Ricordando Ilaria”, la manifestazione che il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” organizza nell’ambito delle proprie attività istituzionali, al fine di “tenere accesi” i riflettori sulla barbara uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin.

Ricordando Ilaria vuole essere l’occasione per porre nuovamente l’attenzione dell’opinione pubblica su questo duplice omicidio, che ancora non ha avuto giustizia, svolgendo una serie di iniziative sui temi della ecologia, sostenibilità ambientale, corretta gestione dei rifiuti, legalità (temi per i quali Ilaria Alpi e Miran Hrovatin hanno sacrificato la propria vita).

La prima edizione di Ricordando Ilaria si terrà sabato 8 aprile 2017 a Villa Pamphilj con un programma ricco di iniziative: passeggiate e corse podistico-culturali (4 e 2 km), giochi per bambini sul riciclo, performance musicale dell’Ecorchestra dell’Istituto Nelson Mandela, seduta di yoga, presentazioni di libri, boutique del baratto, piantumazione albero “Ilaria Alpi”, presentazione del GRAB+, presentazione dei progetti di School Reload.

Per informazioni e iscrizioni consultate il sito www.ricordandoilaria.org.

RICORDANDO ILARIA _ LOCANDINA A3


Lascia un commento

Luce, verità e giustizia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

Carissime/i
l’edizione 2017 della campagna “M’illumino di meno” di Caterpillar-Radio2, quest’anno la vogliamo dedicare per far “luce” ad uno dei più scottanti casi irrisolti di questo Paese.

Omissioni, depistaggi, misteri, traffici di armi e di rifiuti. Sono queste le parole più ricorrenti nelle inchieste giornalistiche, giudiziarie e parlamentari sull’omicidio di Ilaria Alpi e di Miran Hrovatin.

Sono trascorsi quasi 23 anni ma, sui veri motivi che hanno portato al tragico evento di Mogadiscio, c’è ancora il ‘buio’.

Siamo onorati che ad illuminare e ricordare la storia della coraggiosa giornalista del TG3, e dell’operatore tv al suo fianco in Somalia, sarà con noi Fabrizio Feo, giornalista d’inchiesta, esperto di mafie ed ecomafie, e membro del comitato di redazione del TG3.

Sabato 25 febbraio 2017: una serata per tenere alta l’attenzione su uno dei tanti misteri che purtroppo contraddistinguono la storia del nostro Paese.

PROGRAMMA
Ore 18.30 – registrazione partecipanti.
Ore 19.00 – introduzione di Paola Di Prospero, presidente del circolo di Legambiente Monteverde Ilaria Alpi.
Ore 19.15 – Enrico Fontana, direttore de La Nuova Ecologia, intervista Fabrizio Feo, giornalista del TG3, e Stefano Ciafani, direttore generale di Legambiente.

Ore 20.30 – Apericena con contributo volontario. Parte del ricavato verrà devoluto alla campagna “La rinascita ha il cuore giovane” in favore dei giovani imprenditori della green economy delle zone terremotate.

N.B. Per motivi organizzativi vi chiediamo la cortesia di comunicare la partecipazione.

2017-millumino-di-meno


Lascia un commento

COMPLEANNO DEL CIRCOLO E FESTA DEL TESSERAMENTO 2017

rigeneriamoci-nel-xii

Carissime/i socie/i
l’anno è appena iniziato e, conclusi i bilanci “istituzionali” del 2016, è ormai tempo di festeggiare il 2° compleanno del Circolo e, con l’occasione, rinnovare il tesseramento per il 2017, per chi non l’avesse già fatto e contribuire a parte della campagna nazionale di Legambiente “la rinascita ha il cuore giovane” a sostegno dei giovani imprenditori delle zone terremotate del centro Italia.
I festeggiamenti dello scorso anno sono ancora ben vivi in noi e l’alto gradimento riscosso ci ha posto di fronte alla necessità di doverci superare.
Non sarà facile, ma vi assicuriamo che ce la stiamo e ce la metteremo tutta per sorprendervi/ci ancora una volta.
Ci aiuteranno, tra gli altri, Paolo Pietrangeli che creerà un ambientazione audiovisiva da urlo, il gruppo dei Non Soul Blues che ci scalderanno il cuore e provocheranno i primi movimenti del nostro corpo e, infine il dj Marco Sagliocco che con i suoi brani metterà a dura prova gambe e coronarie!
L’appuntamento è per sabato 28 gennaio nell’attiguo I° municipio, ospiti dell’Associazione sportiva Roma 1 (ormai si è sparsa voce e verranno anche da altri quartieri…).
L’ingresso è in Largo Ascianghi 4 (di fronte al Cinema Nuovo Sacher) con possibilità di parcheggio (per chi viene con l’8 la fermata è quella del MIUR).
L’appuntamento è per le 19 e poi, come Cenerentola, alle 24…
Vi aspettiamo numerosi e partecipanti come già ci avete abituato in altre occasioni.
…e non dimenticate la scarpetta!

P.S. se ci date un segno della vs. volontà di venire, ci aiutate nell’organizzazione.

locandina-tesseramento-2017


Lascia un commento

#rigeneriamocisenzaconfini

save-the-date_031216

Carissimi,
sabato 3 dicembre
, presso c/o Ass. Cult. ARMONIA DEI CONTRARI – Viale dei Quattro Venti n.38, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, si svolgerà il Congresso del Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”.

Sarà presentato il bilancio delle attività svolte in questi due anni di vita del Circolo, le nuove proposte ed alleanze per “rigenerare la nostra comunità”. Come previsto dallo statuto del Circolo, l’Assemblea dei Soci eleggerà il Consiglio direttivo, che procederà alla elezione tra i suoi componenti del Presidente, Vicepresidente e Tesoriere. Seguirà apericena a buffet.

Il Congresso è aperto a tutti coloro che vogliono passare con noi una bella serata.
Per motivi organizzativi è necessario mandare la conferma della presenza, con l’indicazione, ad uno dei ns recapiti, se si resta o meno anche all’apericena.

Programma del Congresso

ore 17.00 – 17.30 Registrazione e accreditamento Soci

ore 17.30 Introduzione

– Quale Municipio possibile? Attività svolte nei primi due anni di vita del Circolo e future azioni – Paola Di Prospero, Presidente del Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”
Intervengono: Giovanni Buonpensiero, Vicepresidente, e Simona Grillo, Tesoriera del Circolo

ore 18.00 Relazioni programmate

– Ambientalisti a Roma: quale proposta per la gestione dei rifiuti, mobilità e rigenerazione della Capitale – Roberto Scacchi, Presidente Legambiente Lazio

La collaborazione tra Croce Rossa Italiana di Roma e il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” – Debora Diodati, Presidente Croce Rossa Italiana di Roma

– Ambiente e Migrazioni, un punto di vista delle nuove generazioni – rappresentante degli studenti del Liceo Scientifico Morgagni

ore 18.30 Dibattito con interventi delle Associazioni, dei soci e dei simpatizzanti

Partecipano: Amici di Villa Pamphilj, Comitato di Quartiere Monteverde , EquaMente – bottega commercio equo e solidale, Musica bene comune Nuovo, Portuense Attiva

ore 19.30 Conclusione dei lavori congressuali

Edoardo Zanchini, Vicepresidente nazionale Legambiente

ore 19.45 Elezione organismi dirigenti del Circolo

Ore 20.15 – 22.00 Apericena rigenerante

#rigeneriamocisenzaconfini

Vi aspettiamo numerosi.
Un caro saluto.

Paola Di Prospero
Presidente del Circolo


Lascia un commento

Festa dell’albero SENZA CONFINI

albero.jpg

Carissime/i,
in occasione della storica Festa dell’albero di Legambiente, sabato prossimo 19 novembre alle ore 10,30, la Croce Rossa di Roma e il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” pianteranno un olivo nel parco del Centro di prima accoglienza di via Ramazzini, che ospita da alcuni mesi anche le persone migranti.

Una Festa dell’albero SENZA CONFINI per condividere tutti insieme alcuni importanti valori: integrazione e condivisione, contrasto ai cambiamenti climatici, difesa del suolo.

Durante l’iniziativa la Croce Rossa di Roma e il “Circolo Legambiente Monteverde Ilaria Alpi”, firmeranno un accordo quadro per svolgere iniziative comuni, nel territorio del XII Municipio, volte all’integrazione delle persone migranti.

Di seguito il programma dell’iniziativa:
10,30 – Accoglienza invitati, soci, volontari,  migranti e semplici cittadini che vorranno partecipare all’iniziativa;
11,00  – Saluti del Presidente Croce Rossa di Roma e del Presidente Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”;
11,15  – Saluti Istituzionali – XII Municipio Roma e Comune di Roma;
12,00 – Firma accordo quadro tra il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” e la Croce Rossa Italiana – Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale;
12,15 – Piantumazione di un olivo e apposizione di una targa;
13,00 – Piccolo rinfresco.
Per tutti coloro che volessero partecipare all’iniziativa l’appuntamento è alle ore 10,15, via Ramazzini, 31.

Vi aspettiamo numerosi.
#festadellaberosenzaconfini
#salvailsuolo


Il 20 e il 21 novembre Legambiente celebra come ogni anno, la Festa dell’Albero con tante iniziative nei territori, dove grazie alla piantumazione di giovani alberi zone degradate, parchi cittadini e i cortili delle scuole guadagneranno vivibilità e nuova bellezza. Gli alberi, i nostri amici più preziosi in natura, ci proteggono dall’inquinamento atmosferico e acustico, contribuiscono a mitigare gli effetti dei mutamenti climatici, riducono il pericolo di frane e smottamenti. Rendono unici i nostri paesaggi, ci regalano ombra, frutti, legno. Il 20 e 21 novembre ci saranno centinaia di iniziative lungo la Penisola per piantare giovani alberi e contrastare l’avanzata del cemento.

Gli alberi, ogni giorno, ci stringono in un abbraccio ideale che vogliamo ricambiare tutelandoli dalla pericolosa e incessante avanzata del cemento. In particolare dedichiamo l’edizione 2016 della Festa dell’Albero al fenomeno preoccupante del consumo di suolo.

Ogni anno in Europa vengono inghiottiti dal cemento 1.000 chilometri quadrati di suolo nell’assenza totale di norme condivise che lo difendano. Per questo oltre 300 associazioni in tutta Europa tra cui Legambiente, insieme ai cittadini, si sono mobilitati per chiedere all’UE norme specifiche per tutelare il suolo, bene essenziale alla vita, come l’acqua e l’aria.

FIRMA LA PETIZIONE www.salvailsuolo.it