Circolo Legambiente Monteverde "Ilaria Alpi"

Costruiamo bellezza nel XII Municipio di Roma


Lascia un commento

Luce, verità e giustizia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

Carissime/i
l’edizione 2017 della campagna “M’illumino di meno” di Caterpillar-Radio2, quest’anno la vogliamo dedicare per far “luce” ad uno dei più scottanti casi irrisolti di questo Paese.

Omissioni, depistaggi, misteri, traffici di armi e di rifiuti. Sono queste le parole più ricorrenti nelle inchieste giornalistiche, giudiziarie e parlamentari sull’omicidio di Ilaria Alpi e di Miran Hrovatin.

Sono trascorsi quasi 23 anni ma, sui veri motivi che hanno portato al tragico evento di Mogadiscio, c’è ancora il ‘buio’.

Siamo onorati che ad illuminare e ricordare la storia della coraggiosa giornalista del TG3, e dell’operatore tv al suo fianco in Somalia, sarà con noi Fabrizio Feo, giornalista d’inchiesta, esperto di mafie ed ecomafie, e membro del comitato di redazione del TG3.

Sabato 25 febbraio 2017: una serata per tenere alta l’attenzione su uno dei tanti misteri che purtroppo contraddistinguono la storia del nostro Paese.

PROGRAMMA
Ore 18.30 – registrazione partecipanti.
Ore 19.00 – introduzione di Paola Di Prospero, presidente del circolo di Legambiente Monteverde Ilaria Alpi.
Ore 19.15 – Enrico Fontana, direttore de La Nuova Ecologia, intervista Fabrizio Feo, giornalista del TG3, e Stefano Ciafani, direttore generale di Legambiente.

Ore 20.30 – Apericena con contributo volontario. Parte del ricavato verrà devoluto alla campagna “La rinascita ha il cuore giovane” in favore dei giovani imprenditori della green economy delle zone terremotate.

N.B. Per motivi organizzativi vi chiediamo la cortesia di comunicare la partecipazione.

2017-millumino-di-meno


Lascia un commento

#rigeneriamocisenzaconfini

save-the-date_031216

Carissimi,
sabato 3 dicembre
, presso c/o Ass. Cult. ARMONIA DEI CONTRARI – Viale dei Quattro Venti n.38, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, si svolgerà il Congresso del Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”.

Sarà presentato il bilancio delle attività svolte in questi due anni di vita del Circolo, le nuove proposte ed alleanze per “rigenerare la nostra comunità”. Come previsto dallo statuto del Circolo, l’Assemblea dei Soci eleggerà il Consiglio direttivo, che procederà alla elezione tra i suoi componenti del Presidente, Vicepresidente e Tesoriere. Seguirà apericena a buffet.

Il Congresso è aperto a tutti coloro che vogliono passare con noi una bella serata.
Per motivi organizzativi è necessario mandare la conferma della presenza, con l’indicazione, ad uno dei ns recapiti, se si resta o meno anche all’apericena.

Programma del Congresso

ore 17.00 – 17.30 Registrazione e accreditamento Soci

ore 17.30 Introduzione

– Quale Municipio possibile? Attività svolte nei primi due anni di vita del Circolo e future azioni – Paola Di Prospero, Presidente del Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”
Intervengono: Giovanni Buonpensiero, Vicepresidente, e Simona Grillo, Tesoriera del Circolo

ore 18.00 Relazioni programmate

– Ambientalisti a Roma: quale proposta per la gestione dei rifiuti, mobilità e rigenerazione della Capitale – Roberto Scacchi, Presidente Legambiente Lazio

La collaborazione tra Croce Rossa Italiana di Roma e il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” – Debora Diodati, Presidente Croce Rossa Italiana di Roma

– Ambiente e Migrazioni, un punto di vista delle nuove generazioni – rappresentante degli studenti del Liceo Scientifico Morgagni

ore 18.30 Dibattito con interventi delle Associazioni, dei soci e dei simpatizzanti

Partecipano: Amici di Villa Pamphilj, Comitato di Quartiere Monteverde , EquaMente – bottega commercio equo e solidale, Musica bene comune Nuovo, Portuense Attiva

ore 19.30 Conclusione dei lavori congressuali

Edoardo Zanchini, Vicepresidente nazionale Legambiente

ore 19.45 Elezione organismi dirigenti del Circolo

Ore 20.15 – 22.00 Apericena rigenerante

#rigeneriamocisenzaconfini

Vi aspettiamo numerosi.
Un caro saluto.

Paola Di Prospero
Presidente del Circolo


Lascia un commento

Festa dell’albero SENZA CONFINI

albero.jpg

Carissime/i,
in occasione della storica Festa dell’albero di Legambiente, sabato prossimo 19 novembre alle ore 10,30, la Croce Rossa di Roma e il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” pianteranno un olivo nel parco del Centro di prima accoglienza di via Ramazzini, che ospita da alcuni mesi anche le persone migranti.

Una Festa dell’albero SENZA CONFINI per condividere tutti insieme alcuni importanti valori: integrazione e condivisione, contrasto ai cambiamenti climatici, difesa del suolo.

Durante l’iniziativa la Croce Rossa di Roma e il “Circolo Legambiente Monteverde Ilaria Alpi”, firmeranno un accordo quadro per svolgere iniziative comuni, nel territorio del XII Municipio, volte all’integrazione delle persone migranti.

Di seguito il programma dell’iniziativa:
10,30 – Accoglienza invitati, soci, volontari,  migranti e semplici cittadini che vorranno partecipare all’iniziativa;
11,00  – Saluti del Presidente Croce Rossa di Roma e del Presidente Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”;
11,15  – Saluti Istituzionali – XII Municipio Roma e Comune di Roma;
12,00 – Firma accordo quadro tra il Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi” e la Croce Rossa Italiana – Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale;
12,15 – Piantumazione di un olivo e apposizione di una targa;
13,00 – Piccolo rinfresco.
Per tutti coloro che volessero partecipare all’iniziativa l’appuntamento è alle ore 10,15, via Ramazzini, 31.

Vi aspettiamo numerosi.
#festadellaberosenzaconfini
#salvailsuolo


Il 20 e il 21 novembre Legambiente celebra come ogni anno, la Festa dell’Albero con tante iniziative nei territori, dove grazie alla piantumazione di giovani alberi zone degradate, parchi cittadini e i cortili delle scuole guadagneranno vivibilità e nuova bellezza. Gli alberi, i nostri amici più preziosi in natura, ci proteggono dall’inquinamento atmosferico e acustico, contribuiscono a mitigare gli effetti dei mutamenti climatici, riducono il pericolo di frane e smottamenti. Rendono unici i nostri paesaggi, ci regalano ombra, frutti, legno. Il 20 e 21 novembre ci saranno centinaia di iniziative lungo la Penisola per piantare giovani alberi e contrastare l’avanzata del cemento.

Gli alberi, ogni giorno, ci stringono in un abbraccio ideale che vogliamo ricambiare tutelandoli dalla pericolosa e incessante avanzata del cemento. In particolare dedichiamo l’edizione 2016 della Festa dell’Albero al fenomeno preoccupante del consumo di suolo.

Ogni anno in Europa vengono inghiottiti dal cemento 1.000 chilometri quadrati di suolo nell’assenza totale di norme condivise che lo difendano. Per questo oltre 300 associazioni in tutta Europa tra cui Legambiente, insieme ai cittadini, si sono mobilitati per chiedere all’UE norme specifiche per tutelare il suolo, bene essenziale alla vita, come l’acqua e l’aria.

FIRMA LA PETIZIONE www.salvailsuolo.it


Lascia un commento

Corso di orticoltura

Carissime/i

eccoci pronti per partire con il nostro primo corso di Orticoltura

Abbiamo organizzato per i soci, per i simpatizzanti e per tutti gli interessati un corso di orticoltura urbana. Si svolgerà in due sessioni, una teorica presso la sede Armonia dei Contrari in via dei Quattro Venti 38, Sabato 8 Ottobre dalle ore 10,00 alle 12,30 e una lezione pratica presso un orto Urbano con data e luogo da definire (in base alle adesioni).

Il corso è gratuito (ma ovviamente sono ben accetti contributi volontari a copertura delle spese o adesioni alla Associazione per dare forza e rappresentanza alle tematiche ambientali).
Vi chiediamo di dare adesione anticipata per organizzare al meglio la logistica della sala e, se volete delucidazioni ulteriori, potete contattarci scrivendo a legambientemonteverde@gmail.com, oppure un post presso la nostra pagina Facebook, oppure chiamando il numero 335 6400129.

Vi aspettiamo numerosi

img_8784


Lascia un commento

Il 21 settembre si riparte!

Carissimi,

il prossimo mercoledì 21 settembre ritorniamo finalmente operativi.

Vi aspettiamo presso l’Associazione Armonia dei contrari alle ore 18,30 (Viale dei Quattro Venti, 38) per la presentazione delle prossime iniziative e di alcuni progetti che il Circolo sta portando avanti.

Parleremo di:
-) Puliamo il mondo 2016, dal 23 al 25 settembre stiamo organizzando tre iniziative legate alla campagna storica di Legambiente che quest’anno, sarà dedicata al tema dell'”accoglienza e dell’integrazione“: il 23 (venerdì pomeriggio) alla Pisana presso una delle scuole dell’Istituto Comprensivo “Nelson Mandela”, il 24 (sabato mattina) puliremo la Scalinata Vizzardelli e il 25 settembre (domenica mattina) saremo in azione a Villa Flora con la collaborazione dell’Associazione Portuense Attiva;
-) Corso di orticoltura sostenibile;
-) Progetto GRAB +13 idee per cambiare Roma – progetto Grande Raccordo Anulare delle Bici” con il percorso “Ciclopedonale Pamphilj – Ponte Sisto ” proposto dal nostro Circolo;
-) Progetto “Un giorno per Ilaria” – un evento (sportivo e culturale) che si concluderà una domenica di primavera a Villa Pamphilj (data da definire). Evento dedicato alla memoria di Ilaria Alpi e a Miran Hrovatin, organizzato con la collaborazione dell’Associazione Amici di Villa Pamphilj.
-) Incontro sul Referendum Costituzionale (data e luogo da definire) – finalizzato ad approfondire gli impatti di una eventuale riforma costituzionale, sulla ridefinizione delle competenze dello Stato e delle Regioni, per i temi che stanno a cuore da sempre a Legambiente: ambiente ed ecosistema; produzione, trasporto e distribuzione nazionali dell’energia; tutela e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.

Vi aspettiamo numerosi.

P.S. chi non conoscesse o volesse approfondire, qui le informazioni sul Progetto GRAB+.
Di seguito l’immagine del pannello del percorso proposto dal nostro Circolo.

tavola-monteverde

 

 


Lascia un commento

Assemblea del Circolo

Carissime/i,

l’inverno, che ci ha visti impegnati in moltissime iniziative, è oramai agli sgoccioli e noi vi informiamo che abbiamo convocato l’Assemblea dei soci, che si terrà presso l’Associazione Incontri Urbani (via Paola Falconieri n.3) in prima convocazione il giorno 26 maggio alle ore 6,00 e, nel caso non siano presenti la maggioranza dei soci, in seconda convocazione il giorno 27 maggio alle ore 18,00 con il seguente ordine del giorno:

• Relazione inerente le attività svolte e già pianificate;
• Proposte inerenti le future iniziative da intraprendere;
• Approvazione del bilancio consuntivo 2015;
• Approvazione del bilancio preventivo 2016;
• Varie ed eventuali.

Vi aspettiamo partecipanti e propositivi.

Ne approfitto per ricordarvi che c’è la possibilità di devolvere “gratutitamente” il 5 per 1000 della vostra dichiarazione dei redditi a Legambiente Onlus.
Iniziamo a cambiare quello che ci circonda e cambieremo il mondo!
Il codice fiscale di Legambiente è 80458470582

Dettagli e informazioni le potete trovare qui

Grazie e a presto!


Lascia un commento

Non ti scordar di me 2016, Giorno della memoria, Referendum “No trivelle”….

Carissime/i
facciamo il punto delle iniziative in corso e quelle in divenire nelle prossime settimane.
E’ iniziata l’operazione Non Ti Scordar Di Me 2016 che, come lo scorso anno, ci sta vedendo impegnati in alcune scuole del ns quartiere.
Venerdì 11 marzo siamo stati alla scuola materna Crispi di via Barrili, dove sono state ripulite le aiuole, e alle medie Manzoni di V.le di Villa Pamphilj, dove si è lavorato per ripulire le classi e “liberare” alcuni estemporanei “magazzini”.
Hanno partecipato 5 sezioni di materna con 110 bambini e 10 classi delle medie con circa 220 ragazzi. Con il prezoso contributo di AMA abbiamo recuperato circa 3mc di materiale ingombrante e circa 1mc di materiale elettronico ed elettrico.
(in fondo trovate alcune foto delle due iniziative)
Nei prossimi giorni proseguiremo in altre scuole:
-) venerdì 18 marzo mattina presso il Liceo Morgagni per abbellire il tratto di v. Fonteiana antistante il Liceo stesso;
-) lunedì 21 marzo pomeriggio, presso le scuole Celli (via Torriani 44) e Pizzetti (via della pisana 168);
-) presso la scuola elementare Forlanini, con data ancora da definire;
-) presso la scuola media Margherita Hack di v. della Nocetta, con data ancora da definire.

La stessa mattina di venerdì 18 marzo, in preparazione della giornata della memoria, in commemorazione delle vittime di mafia, organizzata dall’Associazione Libera per il prossimo 21 marzo, il Circolo sta organizzando la lettura dei nomi delle vittime nello spazio antistante il Liceo, con relativa registrazione audio video, per inoltrarlo successivamente a Libera.
Saremo ben lieti se partecipaste numerosi a questa iniziativa leggendo anche voi qualche nome.

Infine, vi anticipiamo che è nostra intenzione informare i cittadini sul referendum “no trivelle” la cui consultazione popolare è prevista per domenica 17 aprile p.v., nonostante il silenzio mediatico che ancora grava su questa importante scadenza elettorale.

A questo proposito, spinti dalla nascita del Comitato Nazionale delle associazioni “Vota SI per fermare le trivelle” al quale hanno già aderito oltre 100 Associazioni, vorremmo costituire insieme ad altre associazioni del nostro territorio, un comitato referendario di “quartiere” per poi organizzare, presumibilmente nelle mattine di sabato 9 e domenica 10, dei punti informativi per invitare i cittadini a partecipare al referendum e ad abrogare la norma (introdotta con l’ultima legge di Stabilità) che permette alle attuali concessioni di estrazione e di ricerca di idrocarburi entro le 12 miglia dalla costa di non avere più scadenze.

In ogni caso, seguiteci su Facebook e su Twitter per rimanere aggiornati “in tempo reale” delle iniziative in corso di realizzazione.

Vi aspettiamo a braccia aperte.
Daje!

11 marzo 2016: Scuola Materna Crispi

11 marzo 2016: Scuola Media Manzoni